Dialoghi con Leucò

22.06.2018

PERFORMING ARTS

Il Mistero, La Belva, La Madre, L’uomo-lupo, Il Diluvio, Gli Dei.
Lettura scenica dal libro Dialoghi con Leucò di Cesare Pavese

con Laura Dondoli e Silvia Costa
composizione sonora Nicola Ratti
realizzazione delle sculture di scena Paola Villani
realizzazione dei costumi Laura Dondoli
produzione Festival delle Colline Torinesi e Fondazione TPE

Ho ascoltato una voce che sembrava mi chiamasse. Poi ne ho sentita un’altra, non chiamava me, era un dialogo.
Sono rimasta in ascolto. Le parole non erano nuove, ma erano misteriose, e raccontavano cose forse note, ma senza margini precisi,  impressioni atmosferiche, ombre; il loro suono e accostamento ammaliavano, toccavano quella parte di indicibile, di non spiegabile,  di sempre interpretabile, che racchiude l’essere umano.

Queste parole le ho incontrate nei Dialoghi con Leucò di Cesare Pavese.
Da allora seguo quel libro, rincorro un desiderio muto di poter dare immagini a tali parole che come formule magiche, incantesimi,  rivelano il mondo non per quello che esso diviene sotto i nostri occhi di contemporanei, ma per quello che sotto resta, per sempre, di fissato e scelto.